• Regolamento GDPR. Cosa fare.

    Dal 25 maggio 2018 è in vigore in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, il nuovo Regolamento GDPR (General Data Protection Regulation) riguardante la protezione ed il trattamento dei dati personali e la loro libera circolazione.

    • La nuova normativa sulla privacy, introdotta dal Regolamento UE 2016/679, ha previsto per gli Stati Membri due anni di tempo (2018) per adeguarsi alle nuove procedure della GDPR, un regolamento che cerca di ragruppare tutte le leggi europee sul trattamento dei dati da parte delle aziende, società , professionisti, enti pubblici e privati ecc in modo che ciascuna persona abbia il controllo sulle proprie informazioni personali.

    • Il nuovo regolamento GDPR formato da 99 articoli, prevede diverse novità che vanno dal cd. diritto all’oblio, ossia la possibilità per gli utenti di poter richiedere di rimuovere le informazioni che lo riguardano alla portabilità dei dati, che consente appunto di poter trasferire i dati personali da una piattaforma all’altra, senza vincoli con l’account, dall’obbligo di comunicare eventuali data breach, ossia fughe di informazioni sensibili.

    Il regime sanzionatorio è disciplinato dall’articolo 83 del regolamento Ue e prevede pesanti multe in caso di violazioni.

    Sanzioni penali con l’entrata del nuovo GDPR:
    ◦ Trattamento illecito dei dati;
    ◦ Comunicazione e diffusione illecita di dati personali oggetto di trattamento su larga scala;
    ◦ Acquisizione fraudolenta di dati personali oggetto di trattamento su larga scala;
    ◦ Falsità nelle dichiarazioni al Garante e interruzione dell’esecuzione dei compiti o dell’esercizio dei poteri del Garante;
    ◦ Inosservanza dei provvedimenti del Garante);
    le sanzioni pecuniarie amministrative che dovrebbero tenere contro delle necessità delle micro e piccole e medie imprese che operano nell’UE.

    Le sanzioni per le violazioni al regolamento GDPR sancite dall’articolo 166 del Codice della Privacy italiano:

    1) Privacy sanzioni fino a 10 milioni di euro o, per le imprese fino al 2% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente, se superiore, ad esempio per:
    violazioni in termini di:
    • informativa da rendere con linguaggio semplificato rilasciata ai minori di 14 anni in occasione dell’offerta diretta di servizi della società dell’informazione,
    • sui trattamenti svolti per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico che presentano rischi elevati;
    • sulle cartelle cliniche e ai certificati di assistenza al parto,
    • relativi ai trattamenti posti in essere dai fornitori di reti pubbliche di comunicazioni o di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico.
    • per colui che non effettua la valutazione di impatto di cui all’articolo 110, comma 1, primo periodo, ovvero non sottopone il programma di ricerca a consultazione preventiva del Garante a norma del terzo periodo del predetto comma, in relazione alle attività di ricerca medica, biomedica ed epidemologica.

    2) Privacy sanzioni fino a 20 milioni o, per le imprese fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente, se superiore, ad esempio per:
    • trattamenti svolti per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri;
    • raccolta del consenso prestato dai minori di 14 anni in occasione dell’offerta diretta di servizi della società dell’informazione;
    • trattamento di particolari categorie di dati per motivi di interesse pubblico rilevante;
    • procedure di accesso fisico e logico ai dati genetici, biometrici o relativi alla salute;
    • trattamenti di dati relativi a condanne penali e reati;
    • diritti delle persone decedute;
    • diffusione di provvedimenti giudiziari contenenti dati personali;
    • trattamento di dati sanitari;
    • dati personali degli studenti;
    • trattamenti a fini statistici e di ricerca scientifica;
    • trattamenti nell’ambito di lavoro;
    • assicurazioni;
    • servizi di comunicazione elettronica;
    • misure di garanzia, delle regole deontologiche;
    • trattamenti svolti in ambito giudiziario.

    Le sanzioni europee riguardanti la privacy sono le seguenti:
    • fino a 10 milioni di euro per i singoli;
    • per le imprese fino al 2% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente, se superiore;
    • fino a 20 milioni per i singoli;
    • per le imprese fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente, se superiore.

    Le sanzioni per mancato adeguamento della privacy in Italia sono le stesse di quelle applicate al resto d’Europa ma in Italia sono graduate in base a:

    • tipo di violazione;
    • gravità della violazione:
    • durata della violazione.

    Le multe in Italia sono equivalenti a quelle applicate in Europa per ogni singolo caso di violazione ma sono effettive, proporzionate e dissuasive.

    … e tu? hai controllato il tuo sito internet?
    Contattami per una consulena o per adeguare il tuo sito al GDPR! clicca qui 

  • Biglietti da visita – Ec Informatica

    Nuova grafica per i biglietti da visita di Ec Informatica – Trento, vendita ed assistenza materiale informatico
    Progettazione e realizzazione biglietto da visita  con elenco servizi e contatti principali, formato 85×55 ideale per essere portato anche nel portafoglio.
    Stampato su carta 300gr per una maggior resistenza all’usura; tiratura 5000 copie.

    Se anche tu hai bisogno di realizzare la grafica per il tuo azienda non esitare a contattarmi.
    Progetto e realizzo grafiche di ogni tipo per la tua attività.

  • Vetrofania personalizzata DrinkWorld

    Nuova grafica per la vetrofania Drinkworld di Mezzolombardo.
    Applicata sulla porta secondaria che da direttamente sul magazzino, è dotata di tasca esterna trasparente per permettere l’inserimento di fogli A4, in questo caso con gli orari di apertura e chiusura del bar!

    Se anche tu hai bisogno di realizzare una vetrofania o una copertura per le tue vetrine esitare a contattarmi.
    Progetto e realizzo grafiche di ogni tipo per la tua attività.

  • Sito web – Studio Fisioterapia

    Nuovo sito per ilo Studio di Fisioterapia di Mara Costesso con sede ad Albiano – Trento.
    Realizzato su base WordPress, il sito è stato ottimizzato (SEM e SEO) per una facile indicizzazione da parte dei maggiori motori di ricerca (Google, Bing..). Viene costantemente monitorato tramite google analytics per analisi di mercato.

    Visita il sito: www.maracostesso.it

  • Immagine Coordinata – Studio Fisioterapia

    Nuova grafica per lo Studio di Fisioterapia “Mara Costesso” di Albiano – Trento.
    Progettazione e realizzazione di due tipi di biglietti da visita:
    – biglietto da visita  con elenco dei trattamenti eseguiti presso lo Studio
    – biglietti da visita per appuntamento.
    Inoltre è stata progettata e realizzata una cartolina in formato 13×17 cm che verrà utilizzata come buono regalo.

    Se anche tu hai bisogno di realizzare la grafica per il tuo studio di fisioterapia oppure il tuo studio dentistico, non esitare a contattarmi.
    Progetto e realizzo grafiche di ogni tipo per la tua attività.
    Da oggi mi trovi anche a Ravina di Trento!

  • Nuova grafica prodotti per EffegiLab

    EffegiLab è un’azienda di Lavis –  Trento che si occupa dello sviluppo e della creazione direttamente nei propri laboratori una vasta gamma di Cosmetici ( viso e corpo) a marchio proprio. L’azienda EffegiLab è famosa anche  per la produzione di integratori alimentari, prodotti organici e parafarmaceutici, proprio per questi ultimi sto curando la parte grafica in contatto diretto con l’ufficio marketing di EffegiLab.
    Grafica semplice e stilizzata per rendere i prodotti riconoscibili subito al primo colpo d’occhio, ma che allo stesso tempo non creino confusione se affiancati sugli scaffali delle farmacie!

  • Rifugio Fazzon

    Nuovo sito per il Rifugio Alpino di Fazzon – Val di Sole.
    Il Rifugio Fazzon vanta una lunga tradizione che inizia con la costruzione negli anni ’50, ed giunto fino ad oggi con tutta la sua maestosità e bellezza incastonate nella storia e nella natura.
    Ho realizzato sia il servizio fotografico a terra che con drone. Realizzato su base WordPress, il sito è stato ottimizzato (SEM e SEO) per una facile indicizzazione da parte dei maggiori motori di ricerca (Google, Bing..). Viene costantemente monitorato tramite google analytics per analisi di mercato, consentendo di investire maggiormente sui social network, in questo caso instagram.

    Visita il sito: www.rifugiofazzon.it

  • Al Box

    Sito realizzato tramite MAXIDEA per Al Box.
    L’azienda nasce nel 1980 con lo scopo di offrire alla clientela quanto di meglio il mercato possa offrire nel settore del pneumatico e della piccola meccanica.
    Il sito è stato ottimizzato (SEM e SEO) per una facile indicizzazione da parte dei maggiori motori di ricerca (Google, Bing..). Viene costantemente monitorato tramite google analytics per analisi di mercato, consentendo di investire maggiormente sui social network.

    Visita il sito: www.albox.it

     

     

  • Battaiola 1870

    Nuovo sito per il Battaiola 1870 di Malé – Val di Sole.
    L’azienda artigiana Battaiola nasce nel 1870, fondata da Pietro Battaiola. I prodotti Battaiola 1870 arricchiscono emozionalmente chi li possiede: alla vista ed al tatto, subito si avverte il lavoro artigianale fatto esattamente come la migliore tradizione raccomanda, tramandata di padre in figlio da generazioni.
    La Battaiola 1870 è una delle poche aziende “veramente” artigianali rimaste del proprio territorio, il Trentino.
    Realizzato su base WordPress, il sito è stato ottimizzato (SEM e SEO) per una facile indicizzazione da parte dei maggiori motori di ricerca (Google, Bing..). Viene costantemente monitorato tramite google analytics per analisi di mercato, consentendo di investire maggiormente sui social network, in questo caso instagram.

    Visita il sito: www.battaiola.it

  • Battaiola 1870

    Realizzazione logo per Battaiola 1870.
    L’azienda artigiana Battaiola nasce nel 1870, fondata da Pietro Battaiola. Famiglia che porta avanti da ben quattro generazioni (Pietro, Candido, Pietro e Luigi) la tradizione delle lavorazioni della pelle e cuoio; fino agli anni novanta come maestri calzolai per poi spostarsi nel settore della pelletteria di altissima qualità.

    Se hai bisogno di un restyling completo della tua attività inviami un’email a info@simo.tokyo